Tecnologia

Colata sottovuoto

La fusione sottovuoto è una tecnica di copiatura rapida ed economica che consente di produrre componenti in plastica di alta qualità paragonabili ai componenti stampati a iniezione. Grazie all'uso di poliuretani bicomponenti e stampi in silicone creati da un master stampato in 3D, questa tecnica è adatta soprattutto per test di idoneità e funzionamento, finalità di marketing o brevi serie di componenti per uso finale. 

Un involucro rosso realizzato tramite colata sottovuoto sopra allo stampo in silicone utilizzato per produrlo

Perché lavorare con Materialise Manufacturing?

Noi di Materialise possiamo aiutarti a ottenere grandi risultati con la produzione di piccole serie. La nostra gamma di 26 poliuretani simil-gomma, simil-ABS e simil-PP accuratamente selezionati offre un'eccezionale varietà di proprietà. Inoltre, se stai cercando una finitura specifica, i team del nostro centro dedicato alla fusione sottovuoto possono individuare la finitura esatta che serve per i tuoi componenti.

Scopri le applicazioni della colata sottovuoto

RHEA Compact, un'unità di disinfezione aerea con un involucro realizzato tramite colata sottovuoto dalla finitura con vernice estremamente lucida
RHEA Compact, un'unità di disinfezione aerea con un involucro realizzato tramite colata sottovuoto dalla finitura con vernice estremamente lucida
Involucro realizzato con la colata sottovuoto per il sistema di simulazione ottica HOYA
L'involucro del sistema di simulazione ottica HOYA è realizzato con la colata sottovuoto, che consente di avere un rapido time-to-market iniziale e di aggiornare il design in modo economicamente vantaggioso.
Maschera PEEP non invasiva con componenti realizzati con la colata sottovuoto
Sviluppato rapidamente in risposta al COVID-19, il connettore NIP realizzato con la colata sottovuoto di Materialise ha rappresentato una soluzione di valore inestimabile per gli ospedali sovraccarichi.
Manico di racchetta da sci nero creato tramite colata sottovuoto in un poliuretano simil-gomma
L'RPU4 con colata sottovuoto, un poliuretano simil-gomma con allungamento a rottura molto elevato, è stato una scelta ideale per creare questo manico ergonomico per racchetta da sci.
Rilevatore di crepe portatile con maniglie e copertura create con la colata sottovuoto
Progettato per l'uso in ambienti difficili, questo dispositivo di test ACFM è dotato di paraurti in simil-gomma e copertura in simil-ABS, entrambi realizzati tramite colata sottovuoto.
Lato inferiore di una tavola da skateboard realizzata in poliuretani simil-PE/PP con la colata sottovuoto.
La colata sottovuoto viene usata anche per creare prodotti per lo sport e il tempo libero, come questa tavola da skateboard realizzata in poliuretani simil-PE/PP.

Specifiche tecniche

Dimensioni massime di stampa

Le dimensioni dello stampo sono limitate dalle dimensioni della camera sottovuoto (1900 x 900 x 750 mm) e dal volume del prodotto (volume massimo: 10 litri)

Precisione standard

±0,3% (con un limite inferiore di ±0,3 mm su dimensioni inferiori a 100 mm)

Spessore minimo della parete

Almeno 0,75 mm per garantire che lo stampo venga riempito correttamente; al fine di ottenere i migliori risultati si consiglia uno spessore della parete pari ad almeno 1,5 mm

Struttura della superficie

Finitura superficiale di alta qualità paragonabile a quella dello stampaggio a iniezione

Materiali

Quando ti rivolgi a Materialise per i tuoi progetti di colata sottovuoto, puoi scegliere fra un'ampia gamma di materiali.

Contattaci

Vuoi farci una domanda o iniziare a lavorare su un progetto? Ci farebbe piacere sentirti.

Parla con il nostro team