PA 2210 FR è un materiale a base di poliammide senza alogeni ritardante di fiamma (PA 12) con un'eccellente stabilità e resistenza chimica a lungo termine. Questa plastica ad alte prestazioni ha la certificazione Blue Card, che significa che il materiale viene testato e approvato regolarmente da un laboratorio di test indipendente. Avendo superato anche la classe più alta di infiammabilità ai sensi di UL 94 e i test nell'ambito della normativa FAR 25.853, è indicata anche per componenti elettrici ed elettronici e applicazioni aerospaziali.

 

Technical Specifications

Tempi di consegna standard Su richiesta
Precisione standard ± 0,3 % (con limite inferiore pari a ± 0.3 mm)
Spessore massimo delle pareti 1 mm, ma sono possibili cerniere flessibili da 0,4 mm
Spessore strati 0,15 mm
Dimensioni massime delle parti 280 mm x 280 mm x 550 mm
Struttura della superficie

Le parti non finite presentano in genere una superficie granulosa, ma sono possibili tutti i gradi di finizione.

Le parti sinterizzate al laser possono essere sabbiate, colorate, verniciate, ricoperte e rivestite.

Tutte le finiture (ad es. parti colorate, verniciate, ricoperte e rivestite) influiscono sulle proprietà di infiammabilità, sulla produzione di fumi, sulla produzione di gas tossici e sul comportamento alla combustione.

Scheda tecnica

Unità Condizione STANDARD
Densità 1.06 g/cm3  
Resistenza alla trazione 46 MPa DIN EN ISO 527
Elongation at Break 4% DIN EN ISO 527
Modulo di tensione 2500 MPa DIN EN ISO 527
Flexural Modulus 2300 MPa DIN EN ISO 178
Flexural Strength 65 MPa DIN EN ISO 179
Temperatura di deflessione del calore 185°C ISO 11357-1/-3
Proprietà di infiammabilità 1.7/2.0 mm JAR/FAR 25, App. F, part 1| AITM 2.0002 B Vertical Bunsen Burner Test 12s Ignition Time
Smoke generation 1.7/2.0 mm JAR/FAR 25, App. F – Part V & AITM 2.0007
Toxic gas generation 1.7/2.0 mm AITM 3.0005
Burning behavior 1.1/1.2/1.3/1.4/3.0 mm UL 94 HB
Burning behavior 2.0/2.4/3.2/4.0 mm UL 94 V-0

I valori effettivi possono variare in funzione delle condizioni di produzione

Come funziona la sinterizzazione laser?

La sinterizzazione laser è una tecnologia laser che impiega materiali solidi sotto forma di polveri, in genere materiali plastici. Le particelle nel letto di polvere vengono legate tra loro selettivamente mediante un fascio laser controllato tramite computer, che innalza la temperatura della polvere al di sopra del punto di transizione vetrosa, dopo il quale le particelle adiacenti scorrono insieme. Dato che la polvere è autoportante, non sono necessarie strutture di supporto.

play_circle_outline Guarda il video