Un materiale senza tempo incontra una tecnologia senza limiti.

La stampa 3D in metallo si colloca in una posizione particolare nell’attuale sviluppo di prodotti. Permette la produzione diretta di parti complesse destinate all’utilizzo finale e facilita la realizzazione di utensileria per le tecnologie di produzione convenzionali, riducendo i costi e i tempi di consegna. Questa tecnologia è detta anche sinterizzazione laser diretta di metalli (DMLS) e fusione laser selettiva (SLM).

Richiedi un preventivo Contatti

Come funziona la stampa 3D in metallo?

La stampa 3D in metallo è una tecnologia laser che impiega metalli in polvere. Analogamente a quanto avviene nella sinterizzazione laser, le particelle sul letto di polvere vengono legate selettivamente tra loro mediante un fascio laser ad alta potenza, mentre la macchina distribuisce strati sottili di polvere metallica. Le strutture di supporto vengono generate e costruite simultaneamente utilizzando lo stesso materiale e vengono in seguito rimosse manualmente. Una volta completata, la parte viene sottoposta a trattamento termico.

Perché scegliere la stampa 3D in metallo?

Questa tecnologia combina la flessibilità nel design offerta dalla stampa in 3D e le proprietà meccaniche del metallo. Dagli inserti per attrezzi dotati di canali di raffreddamento alle strutture leggere per il settore aerospaziale: ogni applicazione che comprende parti complesse in metallo può sfruttare tutti i vantaggi offerti dalla stampa 3D in metallo.

 

Applicazioni ideali per la stampa 3D in metallo

  • Prototipi completamente funzionali

  • Strumenti di produzione

  • Utensileria come stampi e inserti

  • Telai rigidi

  • Condutture

  • Parti di ricambio

  • Scambiatori e dissipatori di calore

Scegli la stampa 3D in metallo se hai bisogno di…

  • Proprietà meccaniche analoghe a quelle delle parti ottenute per colata
  • Parti in metallo leggere
  • Cicli di produzione più brevi
  • Produzione economica e rapida di parti complesse

Cerchi ispirazione per il Metal 3D Printing?
Prova gratuitamente questa Application Guide.

Scarica

Specifiche tecniche della stampa 3D in metallo

Tempi di consegna standard: Minimo 10 giorni lavorativi, in funzione delle dimensioni della parte, del numero di componenti e dei gradi di finitura.
Precisione standard: ± 0,2% (con limite inferiore pari a ± 0,2 mm)
Spessore strati: AlSi10Mg: 0,03 – 0,1 mm
TiAl6V4: 0,03 – 0,06 mm
316L (1.4404): 0,03 – 0,1 mm
Spessore minimo delle pareti: 0,5 mm
Dimensioni massime della parte: Le dimensioni non hanno limitazioni, in quanto i componenti possono constare di più parti secondarie. L’area di produzione massima è pari a 500 x 280 x 345 mm.
Struttura della superficie: Le parti non sottoposte a finitura hanno in genere una superficie grezza ma è possibile ottenere superfici levigate mediante vari livelli di finitura.

Materiale per stampa 3D in metallo

metal-3d-printing_titanium.jpg

Titanio (TiAl6V4)

TiAl6V4, una delle leghe più note per la stampa 3D in metallo, combina eccellenti proprietà meccaniche a un peso specifico estremamente contenuto. Questo materiale è resistente alla corrosione e viene utilizzato in numerosi ambiti progettuali impegnativi, ad esempio nel settore aeronautico. Le applicazioni comprendono i prototipi funzionali, parti solide destinate all’utilizzo finale, dispositivi medici e parti di ricambio.

metal-3d-printing_aluminum.jpg

Alluminio (AlSi10Mg)

AlSi10Mg è una lega di alluminio che a una buona resistenza e proprietà termiche unisce un peso contenuto e una grande flessibilità di opzioni nel post-processing. Per questi motivi è un materiale utilizzato frequentemente nei settori automobilistico, aerospaziale e dell’automazione. Le applicazioni comprendono telai, condutture, componenti per motori, strumenti e stampi di produzione, da utilizzarsi sia per la prototipazione sia per la produzione.

metal-3d-printing_stainless-steel.jpg

Acciaio inox (316L or 1,4404)

316L, una lega di acciaio a basso tenore di carbonio, denominata anche 1,4404, è estremamente resistente alla corrosione e garantisce una robustezza eccellente. L’acciaio inox stampato in 3D ha una duttilità elevata e buone proprietà termiche. L’acciaio inox può essere utilizzato per applicazioni destinate all’uso alimentare, componenti di macchinari e strumenti di produzione. Altre possibili applicazioni sono ad esempio condutture, prototipi di lunga durata, componenti di ricambio, strumenti medicali e dispositivi indossabili.