Talvolta, usare un materiale per volta semplicemente non basta.

PolyJet offre la possibilità, davvero unica, di stampare parti e insiemi realizzati in più materiali, con proprietà meccaniche e fisiche differenti, il tutto in un singolo processo di produzione. In questo modo, potrai ordinare senza problemi parti di complessità mai vista, composti utilizzando più materiali e colori, con la finitura di un prodotto finale di alta qualità.

Richiedi un preventivo Contatti

Come funziona la PolyJet?

PolyJet funziona depositando getti di materiali fotopolimerici, in strati ultrasottili, su una piattaforma di produzione. Ogni strato di fotopolimero viene vulcanizzato mediante luce UV immediatamente dopo essere stato depositato, producendo modelli completamente vulcanizzati che possono essere manipolati e utilizzati immediatamente, senza che sia necessaria la postpolimerizzazione. Il materiale di supporto simile a un gel, progettato per sostenere geometrie complicate, viene successivamente rimosso a getto d’acqua.

Perché scegliere la tecnologia PolyJet?

La tecnologia PolyJet permette di creare strati orizzontali di appena 16 µm (0,0006"), dettagli precisi e pareti ultrasottili fino a 0,6 mm (0,024") in funzione della geometria della parte. Questo significa che PolyJet permette di costruire componenti meccanici estremamente precisi, offrendoti prototipi di alta qualità per ridurre i tempi di immissione sul mercato.

 

Applicazioni ideali per la tecnologia PolyJet

  • Modelli estetici con particolari dettagliati e superfici lisce

  • Prototipi per test di forma e funzione

  • Modelli di lavorazione accurati per parti in plastica

  • Parti che debbano soddisfare specifici valori di Shore A

  • Master per tecniche di replicazione come ad esempio la colata sotto vuoto

Scegli PolyJet se hai bisogno di…

  • Un alto livello di dettaglio delle superfici e finiture eccezionali
  • Parti lisce e durevoli
  • Parti multicolori in più materiali
  • Alta precisione
  • Tempi di consegna rapidi, a partire da 72 ore

Specifiche tecniche PolyJet

Tempi di consegna standard Minimo 3 giorni lavorativi.
Precisione standard 0,1 – 0,3 mm (varia in funzione della geometria, dell’orientamento della parte e delle dimensioni di stampa)
Spessore strati 0,016 mm
Spessore minimo delle pareti 1 mm
Dimensioni massime della parte L’area di produzione della nostra macchina più grande corrisponde a 500 x 400 x 200 mm.
Struttura della superficie Le parti PolyJet non sottoposte a finitura hanno in genere una superficie liscia, che all’occorrenza può essere ulteriormente levigata attraverso processi di finitura.

Materiali per PolyJet

Objet VeroWhitePlus, VeroCyan, VeroMagenta

Questo set Objet Vero è composto da materiali rigidi e opachi, con un elevato livello di dettaglio delle superfici, disponibili in vari colori. Questi materiali per PolyJet sono resine universali, che presentano proprietà meccaniche ottimizzate e la capacità di resistere a flessione. Nella linea Object Vero possiamo offrire tre colori opachi: bianco, ciano e magenta. Questi materiali possono essere miscelati con altri nelle macchine per PolyJet, in modo da ottenere il grado di rigidità, traslucidità o resistenza al calore desiderato.

Objet VeroClear

VeroClear è un materiale rigido trasparente che offre un elevato dettaglio delle superfici, caratteristica comune alla famiglia di materiali Objet Vero. L’elevata stabilità dimensionale e la superficie liscia del VeroClear ne fanno il materiale ideale per la produzione di modelli finemente dettagliati o prototipi per parti trasparenti. Grazie alla sua trasparenza, VeroClear è inoltre ideale per le parti che richiedono la trasparenza per prove flussometriche di liquidi. Per creare numerose tonalità o motivi traslucidi, VeroClear può essere combinato con i materiali colorati nelle macchine per PolyJet.

Objet Agilus, Objet Agilus Black

La famiglia di materiali Agilus è un insieme di resine per PolyJet flessibili e simili alla gomma. Objet Agilus è traslucido, mentre Objet Agilus Black è nero brillante. Entrambi i materiali Objet Agilus offrono un eccezionale allungamento a rottura, caratteristica che li rende idonei per prototipi di componenti in gomma quali guarnizioni, superfici antiscivolo, sovrastampaggio, ecc. I materiali Agilus possono essere combinati con i materiali Vero per simulare valori Shore specifici, influire sulla resistenza alla tensione e alle lacerazioni o semplicemente per personalizzare i colori.

Offriamo inoltre sei materiali compositi che presentano combinazioni predefinite di proprietà meccaniche: Shore A40 – Shore A50 – Shore A60 – Shore A70 – Shore A85 – Shore A95.